7 minuti - Arsenale Cinema

loading...

7 minuti

di Michele Placido


Sinossi

I proprietari di un'azienda tessile italiana cedono la maggioranza della proprietà a una multinazionale. Sembra che non siano previsti licenziamenti, operaie e impiegate possono tirare un sospiro di sollievo. Ma c'è una piccola clausola nell'accordo che la nuova proprietà vuole far firmare al Consiglio di fabbrica. Undici donne dovranno decidere per sè e in rappresentanza di tutta la fabbrica, se accettare la richiesta dell'azienda. A poco a poco il dibattito si accende, ad emergere prima del voto finale saranno le loro storie, fatte di speranza e ricordi. Un caleidoscopio di vite diversissime e pulsanti, vite di donne, madri, figlie.


Critica

Una confezione da kammerspiel, un intento di denuncia in veste di apologo al femminile, sostenuto da undici diverse tipologie. Il risultato va a sommarsi al recente campionario di film dedicato alla donna dal cinema italiano, sullo sfondo di un Paese i cui contrasti paiono non conciliarsi più. Si aggiunga che il canovaccio reca una derivazione teatrale in cui l'occasione di dibattito funge da innesco per un variegato confronto caratteriale. Questa volta però, l'emancipazione femminile altre volte affrontata, cede il posto a una questione corale inerente la forza-lavoro, condannata a prospettive sempre più grame, e chi vi presta servizio con la forza della disperazione, tanto più se si tratta di una donna. Ancora una volta, sulla base dell'omonima pièce di Stefano Massini e con la complicità dello sceneggiatore Toni Trupia, Placido obbliga lo spettatore a un confronto esistenziale, personale e psicologico, in cui dolenti verità, registrate dalle pieghe del reale quotidiano, affiorino dai volti e dalle parole dei personaggi.

Francesco Saverio Marzaduri, cineforum.it

 

Scheda
Titolo: 7 minuti
Regia di: Michele Placido
Durata: 92'
Luogo, Anno: Italia, 2016
Cast: Ottavia Piccolo, Ambra Angiolini, Fiorella Mannoia