Ballerina - Arsenale Cinema

loading...

Ballerina

di Eric Summer, Éric Warin


Sinossi

Félicie è una piccola orfana della Bretagna ed ha un'unica grande passione: la danza. Insieme al suo migliore amico Victor, che sogna di diventare un inventore, studia un piano folle per fuggire dall'orfanotrofio dove vive e andare a Parigi. Félicie dovrà superare i propri limiti e gli ostacoli sulla sua strada per realizzare il suo sogno: diventare la prima ballerina dell'Opera di Parigi.


Critica

Parabola sulla forza della perseveranza, Ballerina cerca un dialogo esclusivo con l'infanzia puntando sul ritmo sfrenato, la peripezia, i capitomboli, la caricatura. Concreto e poco stratificato, il film di Éric Summer ed Éric Warin, va visto con gli occhi di un bambino. Più indirizzato, fin dal titolo, alla sensibilità femminile, Ballerina si regge sulla struttura narrativa del mito dell'orfano perseguitato che deve riscattarsi con un'impresa eroica. Nello specifico, affronta una selezione in classe, si scontra con una rivale e debutta in palcoscenico.

Energia e bellezza della protagonista non possono che coinvolgere i bambini, che sentiranno con forza maggiore i torti subiti dalla loro eroina. Inscritto nel contesto poetico dell'apprendistato artistico, coreografato addirittura da Aurélie Dupont, direttrice del balletto dell'Opéra di Parigi, Ballerina è un film d'avventura (esistenziale) vitale e ottimista che tuttavia non riesce a stimolare la fantasia, a sedimentare e a vivere una propria vita nell'immaginazione dello spettatore.

Marzia Gandolfi, mymovies.it

 

Scheda
Titolo: Ballerina
Regia di: Eric Summer, Éric Warin
Durata: 89'
Luogo, Anno: Francia, Canada, 2016
Cast: Elle Fanning, Dane DeHaan, Emanuela Ionica, Alex Polidori, Eleonora Abbagnato

In programmazione