Fino in fondo - Arsenale Cinema

loading...

Fino in fondo

di Tommaso Mannoni e Alberto Baldas


Sinossi

Quando il lavoro finisce inizia la rabbia: un documentario in cui in un ambiente disordinato, instabile e fortemente in crisi, il Sulcis, uomini operai sono determinati a lottare seguendo l'esempio storico dei padri e dei nonni uniti da un irrinunciabile oggetto di identità: il casco! Attraverso gli sguardi e i volti dei protagonisti alternati a momenti di manifestazioni e iniziative, vengono svelate verità spesso taciute su accordi tra politiche neo-liberiste e multinazionali senza scrupoli che non considerano gli operai persone ma solo numeri.


Critica

Prodotto da Ombre Rosse Film Production e Sguardi Critici, unico film italiano in concorso al Milano Film Fest e premiato come miglior regia al Festival Cinemavvenire Overlook di Roma nel 2014.

Il documentario ripercorre - con l'aiuto di numerose testimonianze - il destino e le speranze degli operai del Sulcis dopo la chiusura di alcune fabbriche create negli anni sessanta-settanta in seguito alla dismissione delle miniere.

Attraverso gli sguardi e i volti dei protagonisti alternati a manifestazioni, iniziative e momenti di lotta, il documentario permettere di raggiungere fino in fondo il sentimento di anime che vivono in un territorio postindustriale.

Sardegnaoggi.it

Scheda
Titolo: Fino in fondo
Regia di: Tommaso Mannoni e Alberto Baldas
Durata: 74'
Luogo, Anno: Italia, 2014
Cast:

In programmazione
  • Gio 23 Nov h 21:00  

    Arsenale
    Ingresso libero per tutti
    Intervento di Tommaso Mannoni e Bruno Usai
    Commento e discussione di Samantha Giusti