I am not your negro - Arsenale Cinema

loading...

I am not your negro

di Raoul Peck


Sinossi

Medgar Evers, Malcolm X e Martin Luther King: attraverso la descrizione di questi tre iconici personaggi, e delle loro rispettive, tragiche scomparse, lo scrittore James Baldwin articola un racconto personale che è anche resoconto dell’intera storia americana recente. Da questo suo progetto, rimasto incompiuto, il regista Raoul Peck trae un documentario che vuole riflettere sul presente dell’America attraverso alcune sue fondamentali pagine di storia.


Critica

Incardinato sul pensiero e le opere dell'intellettuale nero James Baldwin, il documentario di Raoul Peck è un documento, un manifesto, una lezione di storia e di etica; ma anche il ritratto di una mente acutissima, e di un narratore straordinario, capace di leggere la storia e il suo tempo con grande lucidità e di usare un linguaggio innovativo, empatico e chiarissimo per comunicare il suo pensiero. Ma i link al presente sono innumerevoli, e il film diventa anche un prodotto di entertainment che, invece di garantire fuga, aiuta a decodificare e comprendere meglio la complessità del mondo in cui viviamo. Dandoci così la possibilità di renderlo, forse, migliore.

Federico Gironi, comingsoon.it

 

Scheda
Titolo: I am not your negro
Regia di: Raoul Peck
Durata: 95'
Luogo, Anno: USA/ Francia, 2017
Cast: