Il diritto di contare - Arsenale Cinema

loading...

Il diritto di contare

di Theodore Melfi


Sinossi

L'incredibile storia mai raccontata di Katherine Johnson, Dorothy Vaughn e Mary Jackson, tre brillanti donne afroamericane che - alla NASA - lavorarono ad una delle più grandi operazioni della storia: la spedizione in orbita dell'astronauta John Glenn, un obbiettivo importante che non solo riportò fiducia nella nazione, ma che ribaltò la Corsa allo Spazio, galvanizzando il mondo intero.


Critica

Da una storia vera, di quelle che vale la pena siano raccontate, un feel good movie che sceglie una lingua semplice e diretta, tutto al servizio dei personaggi e delle loro vicende. Il sogno di emancipazione e carriera di tre donne nere nell'America degli anni Sessanta fa il paio con sogno kennediano della conquista dello Spazio: in entrambi i casi il sogno di essere già lì, dove il resto del mondo deve ancora arrivare. Bravissime le protagoniste (Taraji P. Henson, Octavia Spencer e Janelle Monáe), supportate da un cast bianco scelto con intelligenza: su tutti Kevin Costner, che nei film ambientati in quegli anni li sta sempre bene, ed è burbero quanto basta.

Federico Gironi, comingsoon.it

 

Scheda
Titolo: Il diritto di contare
Regia di: Theodore Melfi
Durata: 127'
Luogo, Anno: USA, 2016
Cast: Taraji P. Henson, Octavia Spencer, Janelle Monáe, Kevin Costner, Kirsten Dunst

In programmazione