La bella e la bestia - Arsenale Cinema

loading...

La bella e la bestia

di Bill Condon


Sinossi

Amante della lettura, corteggiata dal bello e meschino Gaston, l'uomo più popolare del paese, la giovane Belle sogna una vita diversa ed è molto legata al padre. Quando quest'ultimo viene rapito e tenuto prigioniero nel castello di una misteriosa bestia umanoide, Belle si offre in cambio del genitore: con l'aiuto degli abitanti fatati della cupa dimora, Belle comincerà a capire che la Bestia, in realtà un Principe vanesio punito da una maga, nasconde un animo gentile. Solo se lei ricambierà il suo affetto, l'incantesimo si spezzerà e la Bestia tornerà uomo.


Critica

La Bella e la Bestia nella sua fattura è uno spettacolo che il team tecnico e artistico capitanato dal regista Bill Condon non ha preso sotto gamba, come dimostrano l'allestimento delle scenografie, gli arrangiamenti, le coreografie e le performance: ha il pregio d'essere un musical che non riflette sul genere come il recente La La Land, ma si presenta orgoglioso del suo impianto da vecchia Hollywood. La storia, liberamente ispirata alla fiaba di Madame Leprince de Beaumont, rimane un intelligente racconto morale di buon auspicio per la crescita dei più piccoli, e un ottimo memento per gli adulti che ne abbiano dimenticato i temi: diritto di autodeterminazione al di là dei ruoli imposti dalla società (il ruolo preconfezionato della donna, il ruolo preconfezionato del "brutto"), bellezza interiore (idea su cui va di moda ironizzare, ma non per questo è un concetto invecchiato), importanza dell'istruzione. La presenza di Emma Watson come protagonista non è casuale, dato che l'attrice, da sempre impegnata per l'abbattimento dei pregiudizi.

 

Scheda
Titolo: La bella e la bestia
Regia di: Bill Condon
Durata: 123'
Luogo, Anno: USA, 2017
Cast: Emma Watson, Dan Stevens, Luke Evans, Emma Thompson, Kevin Kline, Josh Gad, Ewan McGregor, Ian McKellen