Qualcosa nell'aria - Arsenale Cinema

loading...

Qualcosa nell'aria

di Olivier Assayas


Sinossi

Parigi, anni 70. Gilles, studente di liceo, viene coinvolto dai fermenti politici che stanno sconvolgendo la società di quegli anni. In realtà, lui è un artista che desidera dedicarsi al cinema e alla pittura, ma per i suoi amici l'impegno politico deve essere totale. Pian piano anche Gilles troverà il suo modo per districarsi nella confusione della rivoluzione studentesca e allo stesso tempo chiarire i dubbi di una vocazione artistica ancora in via di sviluppo.


Critica

CIasse 1955, figlio d'arte (...), Assayas ha una filmografia ormai lunga e importante nella quale è possibile individuare un titolo, 'L'eau froide' del 1994, che è in qualche modo il «padre» di questo nuovo progetto. Che in originale si intitola 'Après mai', dopo il maggio, ma che in italiano è stato tradotto 'Qualcosa nell'aria', titolo che comunque al regista piace. (...) La magnifica colonna sonora è intessuta da brani di artisti rock oggi per lo più dimenticati, da Nick Drake agli Amazing Blondel, dai Tangerine Dream a Kevin Ayers per arrivare fino a Syd Barrett, il leader pazzo e geniale dei primi Pink Floyd. Ma non di sola musica vive 'Qualcosa nell'aria'. C'è, anche qui, la giusta dose di cinefilia: ed è toccante sentir citati in un film di oggi cineasti che a quei tempi erano materia obbligatoria nei cineclub, come Bo Widerberg (l'autore del film militante 'Joe Hill') e Jorge Sanjines (il boliviano di 'Sangue di condor'). Oltre che una rievocazione politica e sentimentale,' Qualcosa nell'aria' è un tuffo nell'atmosfera emozionale di quel tempo, una sorta di ripasso di macrostoria e microstoria: un affresco antropologico che piacerebbe a Le Goff, e che ritrova nel passaggio dagli anni 60 agli anni 70 una serie di reperti «archeologici» che permettono di ricostruire il senso di un'epoca. Ci siamo capiti: per chi era giovane e di sinistra allora, un film imperdibile. Per chi non c'era, un «come erano» dedicato a zii, genitori, forse - ahi-noi - nonni. Andateci.
Alberto Crespi, L'Unità, 17 gennaio 2013

 

Scheda
Titolo: Qualcosa nell'aria
Regia di: Olivier Assayas
Durata: 122'
Luogo, Anno: Francia, 2013
Cast: Clément Métayer, Lola Créton, Félix Armand

In programmazione