Daunbailò - Down by law - Arsenale Cinema

loading...

Daunbailò - Down by law

di Jim Jarmusch


Sinossi

A New Orleans, Zack e Jack, due americani che vivono ai margini della malavita, si fanno ingenuamente incastrare in situazioni criminose e finiscono in galera. Nella stessa cella, dopo un po' di tempo, viene rinchiuso anche l'italiano Bob, per aver commesso un omicidio involontario. Bob vivacizza con la sua verve la depressa atmosfera del carcere e, nel suo stentato inglese, comunica agli altri di conoscere un passaggio segreto per evadere. In breve i tre scappano: si ritrovano a vagare tra boscaglie e paludi, e capiscono di aver smarrito l'orientamento. I due americani si rinfacciano le colpe di una situazione che va facendosi difficile mentre Bob cerca di riportare calma e buonumore. Una notte passata in una solitaria locanda dà loro un po' di respiro; ma all'alba i due americani si mettono di nuovo in movimento, prendendo strade opposte senza nemmeno scambiarsi un saluto. Roberto invece rimane nella locanda, accolto ben volentieri dalla ragazza, anch'essa italiana, che la gestisce. Quel luogo sperduto gli offre il calore necessario per affrontare le difficoltà della vita.


Critica

Piccolo cult degli anni '80, firmato da un regista ai tempi assai amato dai cinefili,'Down By Law' vive della bella e profonda fotografia in bianco e nero di Robby Mùller (per l'appunto e per anni, collaboratore fisso di Wenders), di nicchie adorate e preservate come diamanti preziosi chiamate Tom Waits (anche autore delle canzoni) e John Lurie (anche autore della colonna sonora), di un'atmosfera 'neo-beat-noir' (la definizione è del regista) che regala straniamenti e sorprese, tempi sospesi e umorismo alla Buster Keaton. Una commedia seriamente divertente.

Aldo Fittante, Film Tv

 

Scheda
Titolo: Daunbailò - Down by law
Regia di: Jim Jarmusch
Durata: 104'
Luogo, Anno: USA, 1986
Cast: Roberto Benigni, Tom Waits, John Lurie

In programmazione