Un chien andalou - L'âge d'or - Arsenale Cinema

loading...

Un chien andalou - L'âge d'or

di Luis Buñuel


Sinossi

"Un chien andalou" e "L'age d'or" scritti nel 1929 e nel 1930 da Dalì e Bunuel (che ne avrà la regia) rappresentano l'esperienza più significativa del cinema surrealista. Il primo è un susseguirsi di scene senza apparente connessione, che causa nello spettatore l'impressione di assistere alla messa in scena di un delirio onirico. In realtà vi sono contenuti significati molto profondi, leggibili alla luce della psicanalisi, che sono stati oggetto di numerosi studi. Nel secondo in una serie di scenette tematiche collegate tra loro, vediamo i tentativi di una coppia di "consumare" la propria relazione romantica continuamente frustrati dai valori borghesi e dai tabù sessuali imposti da istituzioni autoritarie quali famiglia, chiesa, e società.

 

Scheda
Titolo: Un chien andalou - L'âge d'or
Regia di: Luis Buñuel
Durata: 95'
Luogo, Anno: Francia, 1929/1930
Cast: Pierre Batcheff, Simone Mareuil, Gaston Modot