L'ombelico Magico - Arsenale Cinema

L'ombelico Magico

Lunedì 15 Maggio 2017

Nel contrasto tra la mondanità della costa e la quiete delle campagne della Versilia, emergono due figure emblematiche: da un lato Edda, un’anziana signora depositaria dell’antica arte della “segnatura” del malocchio e della paura; dall’altro Giulia, ventitreenne in cerca del proprio equilibrio, che vorrebbe diventare la sua erede magica. Un incontro capace di incarnare la contraddizione tra la coscienza, ancora diffusa e profonda, degli antichi legami con le tradizioni popolari e la necessità di reinventare la propria identità, cercando di fissare i propri punti di riferimento nel labirinto dei nuovi simbolismi. Lunedì 15 maggio alle 19.15 la regista Laura Cini e il Prof. Fabio Dei, docente di Antropologia Culturale presso l'Università di Pisa, introdurranno la proiezione del documentario, L’ombelico magico.


L'ombelico Magico

di Laura Cini

In una piccola cittadina turistica della Versilia, nella Toscana del nord, stretta tra tradizioni contadine e mondanità sfarzosa, avviene l’insolito incontro tra due donne: un’anziana signora con antichi poteri ancestrali e una giovane ragazza che vorrebbe diventare la sua erede magica. Sullo sfondo della crisi, economica e di valori, due universi, due sensibilità si confrontano, spaventate e al tempo stesso attratte dal diverso linguaggio che parlano. Un piccolo apologo sui grandi cambiamenti e sul bisogno profondo di spiritualità che ritorna prepotente ogni volta che la prosperità e la stabilità economica sembrano vacillare.
loading...