Potenza della musica - Arsenale Cinema

Potenza della musica

Da Lunedì 9 Gennaio 2017 a Mercoledì 25 Gennaio 2017

Diceva Nietzsche che“senza musica la vita sarebbe un errore”. E proprio da questo spirito parte il ciclo proposto questo mese dall'Arsenale, tre grandi storie in cui la musica la fa da padrone, irrompendo nelle vite dei protagonisti fino a stravolgerle e segnarle per sempre: Sing Street di John Carney , Yo-Yo Ma e i musicisti della via della seta di Morgan Neville, introdotto mercoledì 18 alle 20.30 da Michele Salotti dell'Orchestra Archè, e Florence di Stephen Frears.


Sing Street

di John Carney

Conor vive nella Dublino di metà anni '80, ha 16 anni e un talento nella scrittura di canzoni. L'incontro con l'aspirante modella Raphina, di cui s'innamora perdutamente, lo spinge a fondare una pop band per attirare la ragazza come attrice di videoclip. Nel frattempo il matrimonio dei genitori va in frantumi: saranno la musica, l'amore e l'inossidabile rapporto col fratello maggiore a dare al ragazzo un coraggio che non credeva possibile.

Yo-Yo Ma e i musicisti della via della seta

di Morgan Neville

Il potere universale della musica: un percorso che unisce i popoli oltre i limiti geografici, una strada che collega tutti i Paesi del mondo, come una moderna Via della Seta. Il Silk Road Ensemble, il gruppo di musicisti e artisti fondato dal leggendario violoncellista Yo-Yo Ma, nasce proprio per esplorare questo potere che travalica ogni confine. Morgan Neville segue i pellegrinaggi di alcuni di questi artisti dando vita a un'intensa cronaca personale di talento e passione.

Florence

di Stephen Frears

Nel 1944 l'ereditiera Florence Foster Jenkins è tra le protagoniste dei salotti dell'alta società newyorchese. Mecenate generosa, appassionata di musica classica, Florence, con l'aiuto del marito e manager, l'inglese St. Clair Bayfield, intrattiene l'élite cittadina con incredibili performance canore, di cui lei è ovviamente la star. Quando canta, quella che sente nella sua testa come una voce meravigliosa, è per chiunque l'ascolti orribilmente ridicola. Protetta dal marito, Florence non verrà mai a conoscenza di questa verità. Solo quando Florence deciderà di esibirsi in pubblico in un concerto alla Carnegie Hall, senza invitati controllati, St. Clair capirà di trovarsi di fronte alla più grande sfida della sua vita.
loading...