Simonetta Princivalle/Poema dei colori. La montagna viola - Cineclub Arsenale APS

loading...

Simonetta Princivalle/Poema dei colori. La montagna viola

Descrizione

Veronese di nascita e pisana di adozione, Simonetta Princivalle è laureata in filosofia estetica e dell'arte. Da vent'anni si dedica alle arti figurative, utilizzando tecniche diverse. Nei suoi lavori, densi di colore e materia, asseconda un'istintiva tendenza alla conquista della terza dimensione. Sue opere sono state esposte - in Italia e all'estero - in decine di mostre. Al suo attivo le raccolte poetiche: Poesie (Massarosa, 2012), La lampada verde (Massarosa, 2013), L'anfora rossa (Massarosa, 2014), L'orologio nero (2014), La mongolfiera indaco (2015), Il muro giallo (2015), Il tavolo arancione (2016), La mela blu (2017).

Il libro

Il percorso artistico di Simonetta Princivalle si è dipanato, 'sgranato' e dilatato, in questi pochi anni; come saprete, questo cammino abbraccia del pari l'espressione visuale e tattile di una pittura altrettanto sui generis.

La Montagna viola è un Cantico in sette scansioni, inneggiante alle sublimi sofferenze di un cosmo materialmente incarnato e multiplo, e trasfiguratosi nell'eccedenza di senso (dalla prefazione di Barbara Henry). Poema dei colori. La montagna viola (Carmignani Editore) viene presentato mercoledì 10 alle 18.30 in Sala2 sarà presente l’autrice, interviene Barbara Henry (docente di filosofia). Ingresso Libero.

In programmazione