ESSERE LEONARDO DA VINCI - UN'INTERVISTA IMPOSSIBILE - Arsenale Cinema

loading...

ESSERE LEONARDO DA VINCI - UN'INTERVISTA IMPOSSIBILE

di Massimiliano Finazzer Flory, Filippo Feel Cavalca


Sinossi

Due giornalisti diversi per provenienza - uno sta a New York e l'altro in Italia - e generazione, interpretati da Jacopo Rampini e Gianni Quillico, decidono di andare sulle tracce di Leonardo Da Vinci per fargli un'intervista dal vivo, perché forse è ancora in giro per l'Europa. Da New York si giunge in Italia, nei luoghi leonardeschi, dai più noti come la città di Firenze, fino alle Basiliche nascoste di Milano, città dove Leonardo ha vissuto e lavorato alla corte di Ludovico il Moro. Poi Vigevano, dove la figura di Massimiliano Finazzer Flory, regista, insieme a Filippo Feel Cavalca, di questa raffinata produzione e interprete di Leonardo, appare per la prima volta, con un cammino lento e lo sguardo pensieroso, in movimento verso lo spettatore all'interno della straordinaria sala delle Scuderie del Castello Sforzesco, fino ai paesaggi della Loira, luoghi di ispirazione dei dipinti del genio artista e luogo dove i due giornalisti lo trovano, dopo averlo cercato come in una caccia al tesoro tra ambienti preziosi.


Critica

Essere Leonardo Da Vinci - Un'intervista impossibile è un racconto tra luoghi chiave bilanciati con quelli meno conosciuti, di simboli ricorrenti, di pensieri e scritti di Leonardo. Ma è anche una lettura introspettiva in prima persona di questo personaggio, ancora attivo per le tracce lasciate, tra i nostri contemporanei. Questa è una suggestione di una storia dalla narrazione apparentemente lineare e semplice, un modo per indicare, in maniera chiara e incalzante di scena in scena, che il personaggio di Leonardo è ancora vivo e attivo in quasi ogni tematica che sta intorno all'uomo. Massimiliano Finazzer Flory, attore e regista teatrale alla sua prima regia cinematografica, ha deciso di trattare questo tema denso e oltremodo ripetuto - oggi, con l'excusatio dei 500 anni dalla morte del grande pensatore e sperimentatore toscano, siamo stati testimoni di incontri, pubblicazioni, mostre, eventi, film, documentari e così via... che hanno sfruttato questa sua notorietà sempre in auge - in maniera diversa: Leonardo rivive attraverso una narrazione ben scritta che culmina in un'intervista realizzata oggi. La tematica principale converge sul tema del linguaggio che, come racconta l'autore, non è mai stato così approfondito come altri topics leonardeschi, dalla natura all'arte, dalla scienza alla filosofia, dagli studi sull'uomo a quelli sull'acqua, e così via. Un linguaggio raccontato in un'intervista impossibile in cui Leonardo rimane attuale. Il film ha vinto diversi premi e ha avuto screening anche oltreoceano.

Rossella Farinotti, mymovies.it

 

Scheda
Titolo: ESSERE LEONARDO DA VINCI - UN'INTERVISTA IMPOSSIBILE
Regia di: Massimiliano Finazzer Flory, Filippo Feel Cavalca
Durata: 80'
Luogo, Anno: Italia, 2019
Cast: Massimiliano Finazzer Flory, Jacopo Rampini, Gianni Quillico

In programmazione