L'Arsenale è un Cineclub e l’ingresso è riservato ai soci possessori di tessera annuale.

I am the revolution - Arsenale Cinema

loading...

I am the revolution

di Benedetta Argentieri


Sinossi

In mezzo alla guerra e al fondamentalismo, sono cresciute donne leader che comandano eserciti, organizzano la fuoriuscita delle altre donne dalla schiavitù, guidano forze politiche laiche e progressiste, andando villaggio per villaggio a sfidare i talebani. Queste donne praticano la democrazia più avanzata che possiamo immaginare nei contesti meno favorevoli possibili. Queste donne testimoniano la rivoluzione necessaria ovunque.


Critica

I am the Revolution é il docu-film che racconta il coraggio di tre donne che combattono per i diritti delle donne nelle zone più conflittuali del mondo.

In mezzo alla guerra e al fondamentalismo, in Afghanistan, Siria ed Iraq, sono cresciute donne leader che comandano eserciti, organizzano la fuoriuscita di altre donne dalla schiavitù, guidano forze politiche laiche e progressiste, andando villaggio per villaggio a sfidare i talebani. Queste donne praticano la democrazia più avanzata che possiamo immaginare nei contesti meno favorevoli possibili. Queste donne testimoniano la rivoluzione necessaria ovunque.

Benedetta Argentieri, con una troupe di sole donne, ha viaggiato nella guerra contro ISIS, nelle regioni dominate dai talebani, tra le case rifugio clandestine di Baghdad per raccontare donne che hanno scelto di non essere più vittime e che ribaltano lo stereotipo dominante anche nei media sulla condizione senza lotta e senza speranza delle donne in Medio Oriente.

Una storia mai raccontata che finalmente trova voce.

iiclondra.esteri.it

 

Scheda
Titolo: I am the revolution
Regia di: Benedetta Argentieri
Durata: 74'
Luogo, Anno: Italia, 2018
Cast:

In programmazione