JUMANJI - THE NEXT LEVEL - Cineclub Arsenale APS

loading...

JUMANJI - THE NEXT LEVEL

di Jake Kasdan

Durata: 144'
Luogo, Anno: USA; 2019
Cast: Dwayne Johnson, Jack Black, Kevin Har


Sinossi

All'insaputa dei suoi amici, Spencer ha conservato i pezzi del vecchio gioco Jumanji e decide di ripararlo, approfittando del seminterrato della casa di suo nonno. Quando gli amici Bethany, Fridge e Martha, vanno a torvare l'amico, Spencer è scomparso e il gioco è funzionate. I ragazzi decidono allora di rientrare a Jumanji per salvarlo. Il nonno di Spencer, Eddie, e il suo amico Milo Walker ascoltano il trambusto e inavvertitamente vengono risucchiati nel gioco anche loro. Gli amici adolescenti devono aiutare Eddie e Milo ad abituarsi ai loro avatar di gioco, convincerli a trovare Spencer e scappare di nuovo da Jumanji.

In programmazione

Critica

Forse nessuno si sarebbe aspettato che Jumanji diventasse un regalo di Natale. Gli addobbi, la neve, l’importanza di stringersi vicino al focolare creano l’atmosfera di questo nuovo capitolo, sempre diretto da Jake Kasdan: Jumanji: The Next Level. I buoni sentimenti trionfano, sulla scia di Jumanji – Benvenuti nella giungla. L’unione fa la forza, bisogna andare oltre le differenze, credere in se stessi, abbracciare i propri limiti e non aver paura di mettersi in gioco. In pieno stile natalizio.Spettacolo per famiglie, molto più curato del precedente. A livello visivo gli effetti speciali hanno fatto passi da gigante (come nella sequenza dell’inseguimento con le scimmie), e l’intera operazione sembra più ambiziosa. Giungla, deserto, ma anche montagne e duelli “volanti”, in un intrattenimento ad alto budget.

La forza di Jumanji: The Next Level sono i suoi attori: Dwayne “The Rock” Johnson sempre ipertrofico e pronto all’azione, che nella prima parte diventa l’avatar di Danny DeVito. Peccato che i due non si incontrino mai fisicamente, poteva essere un duetto da antologia. DeVito fa coppia con Danny Glover, ma anche lì le potenzialità non vengono sfruttate. E dei due divi (che avevano già lavorato insieme in The Rainmaker e in Joaquin Phoenix – Io sono qui!) restano solo le voci.

Gian Luca Pisacane, cinematografo.it