KAPÒ - Cineclub Arsenale APS

loading...

KAPÒ

di Gillo Pontecorvo

Durata: 102'
Luogo, Anno: Italia, 1960
Cast: Emmanuelle Riva, Didi Perego, Susan Strasberg


Sinossi

L'evoluzione esistenziale di una giovane ebrea che, dopo essere stata dalla parte del nemico, si innamora e cambia radicalmente idea. Il film ha ottenuto 1 candidatura a Premi Oscar, ha vinto un premio ai Nastri d'Argento.

In programmazione

Critica

Scampata alla morte, facendosi passare per criminale comune, in un campo di lavoro tedesco in Polonia orfana ebrea diventa kapò , cioè caposquadra-aguzzina delle sue compagne, aizzata alla ferocia dalla logica spietata del lager. L'amore per un prigioniero russo la redime. Frutto di un impegno austero (scritta dal regista con Franco Solinas) e delle buone intenzioni, questa parabola sulla degradazione e sulla distruzione della dignità nei lager nazisti svicola nella 2ª parte verso la demagogia sentimentale di una storia di amore, redenzione e morte e nella bravura effettistica e ostentata della carneficina finale trasformando una tragedia in un mediocre melodramma.

Morando Morandini, Mymovies.it