Quando eravamo re - Arsenale Cinema

loading...

Quando eravamo re

di Leon Gast


Sinossi

Eccezionale documentario vincitore del Premio Oscar 1996, sul match leggendario avvenuto nel 1974 a Kinshasa nello Zaire, tra Mohammed Ali, sfidante e George Foreman, detentore del titolo. Il film racconta anche gli avvenimenti accaduti nei giorni prima dell'incontro, in particolare il grande concerto di musica nera, con Miriam Makeba, James Brown e B.B. King.


Critica

Dopo ventidue anni di gestazione, in cui il regista Leon Gast ha tentato di racimolare i finanziamenti necessari per concludere l'opera da lui realizzata, nel 1996 ha finalmente visto la luce Quando eravamo re, in una versione da 90 minuti, nonostante le 173 ore di materiale girato. Fu subito un trionfo: Gast ricevette un premio speciale al Sundance Film Festival e agli Independent Spirit Awards, oltre a ottenere il plauso dei critici di New York e Los Angeles, e andò a conquistare l'Oscar per il miglior film documentario nel 1997. Quello che era nato come semplice omaggio al concerto dello Zaire '74 divenne, col passare degli anni e delle revisioni, uno dei documenti più interessanti e autentici sulla figura e sul mito di Muhammad Alì e sull'incontro del secolo contro George Foreman. Nel girato di Gast l'arte rappresentata e minuziosamente descritta sullo schermo, con fare elegiaco e con afflato epico, si sposa nel migliore dei modi con l'arte del fare cinema; mentre le immagini scorrono pare quasi di assistere a un vero e proprio film di finzione, talmente è sicura la mano del suo regista. Un'operazione a suo modo unica, assolutamente da vedere.

longtake.it

 

Scheda
Titolo: Quando eravamo re
Regia di: Leon Gast
Durata: 88'
Luogo, Anno: USA,1996
Cast: James Brown, Spike Lee, Muhammad Alì, George Foreman, Miriam Makeba, Norman Mailer, B.B. King

In programmazione