Roberto Assagioli, lo Scienziato dello Spirito - Arsenale Cinema

loading...

Roberto Assagioli, lo Scienziato dello Spirito

di Maria Erica Pacileo, Fernando Maraghini


Sinossi

Roberto Assagioli nasce a Venezia nel 1888 e muore a Capolona (Arezzo) nel 1974. Medico psichiatra, è stato un grande ‘esploratore’ della Psiche Umana, uno ‘scienziato’ capace di viaggiare ‘nelle profondità e ‘nelle altezze’ dell’edificio dell’animo umano. Ha fondato nel ‘900 la Psicosintesi:“Un metodo di auto-formazione e realizzazione psico-spirituale per tutti coloro che non vogliono accettare di restare schiavi dei loro fantasmi interiori e degli influssi esterni, di subire passivamente il gioco delle forze psicologiche che si svolge in loro, ma vogliono diventare padroni del proprio regno interiore.” (R. Assagioli)

Il film è strutturato principalmente con interviste ad ex allievi di Assagioli, a psicosintetisti, ad utenti e estimatori della psicosintesi e da sequenze visive di fiction, che noi chiameremo ‘visioni sottili’ o ‘subliminali’: esse ci aiutano a meglio comprendere la grande poesia che si nasconde dentro il pensiero scientifico e spirituale di Roberto Assagioli. Le interviste sono state sostenute con foto di repertorio dell’Italia e dell’Europa di fine ‘800 e di buona parte del ‘900.


Critica

Un viaggio nelle “profondità dell’anima e nelle “altezze” dell’edificio umano. Un viaggio di conoscenza che ci accompagna tra visioni e testimonianze alla scoperta della vita, e dell’opera di Roberto Assagioli, medico psichiatra, padre fondatore della Psicosintesi. Un percorso strutturato su parole e scene evocative alternate a contributi autorevoli di personaggi che hanno conosciuto personalmente Assagioli, formandosi con lui o che, sul suo metodo hanno basato la loro vita, professione o azioni di auto-formazione.

Un viaggio nella Psicosintesi e nei benefici per l’essere umano. Un omaggio a Roberto Assagioli e al suo metodo, sperimentato personalmente d Maria Erica Pacileo e Fernando Maraghini sceneggiatori e co-registi del film documentario di 95 minuti Roberto Assagioli, Lo Scienziato dello Spirito. Una produzione che inizia esattamente nel giorno della “fine” come sottolineano i co-registi, ovvero il 23 agosto, giorno della ricorrenza della morte dello psichiatra, con l’intento di ricostruire una vita per il futuro. Tra le sue numerose frequentazioni ricordiamo Jung, Tagore, Pirandello, solo per citarne alcuni.

Nocturno.it

 

Scheda
Titolo: Roberto Assagioli, lo Scienziato dello Spirito
Regia di: Maria Erica Pacileo, Fernando Maraghini
Durata: 52'
Luogo, Anno: Italia, 2017
Cast: Lucia Albanesi, Alberto Alberti, Francesco Baroni

In programmazione