Work and play - Arsenale Cinema

loading...

Work and play

di Matt Wells


Sinossi

Il cortometraggio Work and Play di Matt Wells in 7 minuti raccoglie nuove riflessioni da parte dei collaboratori di Kubrick, nonché materiale inedito sul film preso dai suoi archivi personali, e riporta sullo schermo Lisa e Louise Burns (le Gemelle Grady), oltre a coinvolgere Garrett Brown (l’inventore e l’operatore Steadycam di The Shining), Diane Johnson (autrice e co-sceneggiatrice del film), Katharina Kubrick (la figlia del regista) e Jan Harlan (co-produttore e cognato di Kubrick).


Critica

Il ritorno in sala di Shining non offre soltanto l'occasione di una prima visione cinematografica a molte persone, ma presenta anche un cortometraggio inedito Work and Play, un titolo che omaggia l'iconica frase ossessiva di Torrance, che nella versione italiana diventò "il mattino ha l'oro in bocca".

Diretto da Matt Wells, il corto dura soltanto 7 densi minuti, ma vale come splendido omaggio ad un autore complesso, criptico e fanatico di ogni minimo dettaglio presente sui suoi set. Stando al suo titolo, Work and Play sembra porre l'accento sul lavoro e sul gioco, ma in realtà "play", per Kubrick, significa soprattutto recitare. Uno dei tanti verbi che compongono l'arte visionaria di un regista dotato di una rara e memorabile luccicanza.

Giuseppe Grossi, Movieplayer.it

Scheda
Titolo: Work and play
Regia di: Matt Wells
Durata: 7'
Luogo, Anno: GB, 2017
Cast: Lisa e Louise Burns, Garrett Brown, Diane Johnson, Katharina Kubrick

In programmazione