MILLE E UNO SGUARDO - Arsenale Cinema

MILLE E UNO SGUARDO

Lunedì 7 Ottobre 2019

Con il film Bangla del regista Phaim Bhuiyan continua il ciclo intitolato “Mille e uno sguardo” e dedicato alla complessa bellezza del rapporto fra culture e religioni diverse. E’ questo il secondo appuntamento proposto dal Cinema Arsenale e dal Comitato sì alla libertà di culto (liberoculto.wordpress.com), nato a Pisa per riaffermare i diritti ineludibili di tutti, a cominciare da quelli delle minoranze. Questo film, che ha come protagonista un giovane bengalese romano, fa riferimento al variegato mondo dell’Islam, alle sue numerose nazionalità e al problema di una europeizzazione (in questo caso italianizzazione) dei giovani musulmani. Lunedì 7 alle 20.30 saranno presenti il regista Phaim Bhuiyan e la prof.ssa Renata Pepicelli dell’Università di Pisa esperta del mondo musulmano e in particolare delle questioni che animano l’attuale dibattito sull’Islam. Bangla ha vinto numerosi premi tra cui il Nastro d’Argento per la migliore commedia e Bimbi Belli, il festival di Nanni Moretti.


BANGLA

di Phaim Bhuiyan

con Carlotta Antonelli, Phaim Bhuiyan, Alessia Giuliani

Phaim è un giovane musulmano di origini bengalesi nato in Italia 22 anni fa. Vive con la sua famiglia a Torpignattara, quartiere multietnico di Roma, lavora come stewart in un museo e suona in un gruppo. E' proprio in occasione di un concerto che incontra Asia, suo esatto opposto: istinto puro, nessuna regola. Tra i due l'attrazione scatta immediata e Phaim dovrà capire come conciliare il suo amore per la ragazza con la più inviolabile delle regole dell'Islam: niente sesso prima del matrimonio.
 
loading...