Presentazione di Blu Tramonto e Comics&Science - Cineclub Arsenale APS

loading...

PRESENTAZIONE DI BLU TRAMONTO E COMICS&SCIENCE


Descrizione

Il secondo appuntamento della nuova edizione della rassegna “Fumetti & Popcorn” è dedicato al fumetto di divulgazione scientifica. Ospiti della serata saranno Leo Ortolani, uno dei più importanti artisti del fumetto italiano, che presenterà il suo “Blu tramonto”, il racconto di un viaggio di Rat-Man alla scoperta di Marte, e l'editor Andrea Plazzi, curatore con Roberto Natalini del progetto di comunicazione scientifica del CNR Comics & Science, che presenterà la prima raccolta delle storie, fra cui “OraMai” di Tuono Pettinato.

Comics & Science Volume 1
Perché la scienza e perché a fumetti? Perché la scienza e le sue scoperte pervadono la vita quotidiana e incidono nei nostri destini come mai prima nella storia. Perché a fumetti diventa chiaro ciò di cui non tutti siamo consapevoli: la scienza è divertente. E avventurosa. E appassionante. Il progetto Comics&Science nasce con l’obiettivo di promuovere il rapporto tra la divulgazione scientifica e l’intrattenimento di qualità. Dal 2013 il CNR ha pubblicato una serie di albi realizzati da alcuni dei migliori fumettisti italiani, che si sono immersi nelle attività e nei luoghi della scienza. Storie, raccolte in questo volume, che ci accompagnano nei “misteri” più affascinanti della fisica, della chimica, della matematica… in campi del sapere classici, indagati da millenni, e contemporanei.

Blu tramonto
L’ultima frontiera dell’esplorazione spaziale diventa lo scenario di una struggente, indimenticabile, divertentissima storia d’amore e d’altro ancora. Nello spazio nessuno può sentirti sospirare. C’è vita su Marte? Sì, ed è meravigliosa. Per un astronauta in missione, trovare la vita lontano dalla Terra cambierà per sempre la sua. Il racconto di un viaggio alla scoperta del pianeta rosso, esilarante e pieno di straordinarie invenzioni, come ogni avventura di Rat-Man, ma allo stesso tempo documentato e appassionante, come sempre quando la firma è di Leo Ortolani.