Susanna! - Cineclub Arsenale APS

loading...

Susanna!

di Howard Hawks

Durata: 102'
Luogo, Anno: USA, 1938
Cast: Katharine Hepburn, Cary Grant, May Robson


Sinossi

Il paleontologo David Huxley, in procinto di sposarsi e sul punto di concludere la ricostruzione di uno scheletro di dinosauro, è alla ricerca di finanziamenti. Conosce Susanna, una testarda ma adorabile ereditiera, e da quel momento per lui è un susseguirsi di guai.

In programmazione

Critica

Susanna! è ancora oggi un film più unico che raro, che incarna la quintessenza della screwball comedy: dialoghi incisivi e brillanti, ritmo serrato e una trama che si snoda su una lunga sequenza di malintesi e fraintendimenti, facendo lentamente avvicinare due personaggi eccentrici e dalle personalità diametralmente opposte. Un bianco e nero pulito e ricco di fascino (ingiustamente calpestato da un successivo restauro a colori della pellicola) è il perfetto accompagnamento per una storia grottesca, ricca di eccessi e dai personaggi che a tratti diventano quasi caricature, ma che a distanza di poco meno di 80 anni riesce ancora a divertire e a tenere incollato allo schermo lo spettatore per tutta la sua durata. Abituati alle tante scene riempitive che affollano i blockbuster moderni, rimaniamo quasi spaesati dal rtimo frenetico della storia e dai dialoghi incalzanti e raffinati, che non concedono un attimo di respiro. Tolta la fase iniziale, dai ritmi compassati necessari per introdurre i personaggi, il film pigia il piede sull’acceleratore senza staccarlo più, regalando una serie di gag e sketch comici che mandano ancora a scuola buona parte delle commedie moderne. Uno dei capolavori della commedia americana (sceneggiato da Dudley Nichols e Hagar Wilde), un classico della seduzione. Cary Grant e Katharine Hepburn sono in assoluto stato di grazia. Un film inimitabile.